Add this site to your RSS reader!


Results tagged “Repubblica Ceca” from giusec&frienz

Zollette Ceche.

| | Comments (0)

Tra poche ore lascio la Moravia per Milano. Vado. Un caffè e via. Le zollette di zucchero. Dicono di averle inventate qui, in Repubblica Ceca. Anzi, ne sono orgogliosi. Delle zollette. Come noi lo siamo dell’espresso. Ne sono talmente orgogliosi che le zollette sono entrate nella promozione interna della presidenza Europea. Dal Gennaio 2009, infatti, per la prima volta nella storia, la RepCeca presiederà un semestre di presidenza dell’EU.

Ora, il fatto è che la campagna in questione dice una cosa tipo Renderemo le cose più dolci per l’Europa. Tradotto in Ceco vien fuori Renderemo più dolce la medicina per l’Europa. Così l’opposizione ha criticato il governo in carica per la scelta infelice della promozione, costata mezzo miliardo di euro. Poi sono arrivati i nazionalisti, che si sono incazzati, perchè vedono nella campagna una metafora di ciò che sta per accadere al paese: sciogliersi lentamente come una zolletta (nel caffè EU).

Insomma, tutto il mondo è paese. E tra due ore me ne torno a casa.

Bollettino di viaggio.

| | Comments (2)

Tra due ore parto da Hradec Kralove per Kromeriz. Ovverosia mi sposto dalla Boemia alla Moravia (mappa). Piove. L’aria è frizzante C’è un freddo cane. Qualche umano si è fatto finalmente vivo, in centro.

Hradec Kralove (mancano gli accenti).

| | Comments (2)



Hradec Kralove

Originally uploaded by giusec


In realtà non mancano solo gli accenti. Qui, a un’ora e mezzo da Praga, manca la gente. Non c’è nessuno in giro, a ora di pranzo. In pieno centro. Polverizzati. Chissà.

Update. Io pensavo: a pranzo son tutti al lavoro. Verranno fuori la sera. Col cavolo. Sembra l’ambientazione di Io sono leggenda. Allora chiedo al collega autoctono perchè è tutto deserto. E lui mi guarda e dice because today is tuesday. E si torna in Hotel. Unici umani nel giro di una decina di miglia.

Il cavolo di Kromeriz.

| | Comments (0)

Domani sarò in Moravia. Che non ha niente a che fare con la letteratura Italiana del Novecento. Kromeriz, per la precisione. Con un pò di accenti spigolosi che non riesco a replicare sull’editor di MT. Al Castello protetto dall’Unesco, per la precisione della precisione. E quando mi perderò in città potrò dire, seguendo le indicazioni di questa mappa del sito ufficiale: bene, e adesso dove cavolo mi trovo ?

giusec’s tweets

Monthly Archives

Photos