Add this site to your RSS reader!


Results tagged “Heathrow” from giusec&frienz

The passport crisis

| | Comments (0)

Da circa un mese arrivo a Londra e mi tocca star fermo nell’area Immigration per ore. Per la cronaca, si tratta del limbo tra Airworld e la terra ferma, dove in genere si controllano i passaporti, si recuperano i bagagli, si comprano le ultime cosette al duty free, si fa la pipì, insomma tutte cose simpatiche di questo genere.

Fino a un mese fa le cose andavano regolarmente. Atterraggio. Finger. Passaporto (essì, UK richiede il passaporto e non è in area Schengen, sa Iddio perchè). E via. Poi, un mese fa, improvvisamente, sono iniziati i guai.

Ore di fila. Migliaia di viaggiatori ammassati qui e lì, senza logica. Passeggeri, soprattutto Britannici, incazzati neri, forse per lo stupore di ritrovarsi in una situazione da Sud Europa (per la cronaca: in Sud Europa le cose vanno decisamente meglio).

Io ho pensato che ci si allenava per le Olimpiadi. Che importavano passeggeri finti (per un attimo ho sperato che fossero replicanti; ma sudavano e facevano pipì, quindi dovevano essere umani) per fare le prove del casino che si abbatterà su Londra tra due mesi. Poi, ho letto qui. E anche qui. E qui. Ed ho capito.

In breve, il signor C ha ridotto la forza lavoro alle dogane del 20% circa. Tempismo perfetto, visto l’avvicinarsi delle Olimpiadi. BAA ha cercato di metterci una pezza importando personale da altri aeroporti. Non è bastato. Adesso si ovvierà con uno stratagemma per assumere più personale.

Insomma, tutto il mondo è paese. Qui, forse, anche più di altrove.

The Terminal 5 song.

| | Comments (0)

Via commenti ex-xxcz mi fa scoprire una perla. Terminal 5 song. E adesso Malpensa non è più sola.

What went wrong with Terminal 5.

| | Comments (3)

E così, adesso sappiamo finalmente cosa davvero è andato storto il fatidico 28 marzo, giorno di inaugurazione del Terminal 5 di Itrov (Heathrow) e giorno di umiliazione nazionale, secondo i media britannici. Cerco di semplificare.

  • testing insufficiente dei sistemi IT
  • mancanza di training del personale
  • parcheggi troppo piccoli per il personale (?)
  • 28 ascensori non funzionanti (il 10%)
  • sistema trasporto bagagli in tilt
  • sistema identificazione bagagli in tilt (si è passati a identificazione manuale)
  • filtri sui messaggi di errore dimenticati in fase di go live
  • capacità insufficiente dei server (uh ???)
  • e poi…

Vabbè, leggetevi la storia completa. Che ha dell’incredibile. E assicuratevi di atterrare al T4, se potete.

T5 strikes again.

| | Comments (0)

Nel senso che cadono inesorabilmente le prime teste. Mark Bullock, il boss di BAA (British Airport Authority, la SEA britannica) che seguì l’apertura di T5 e due top-executive di British Airways.

BAA’s chief executive Colin Matthews said Mr Bullock had “made a
significant contribution to BAA and to Heathrow Airport in particular
and has led the airport through a particularly challenging period”.

Amen.

Sofitel Itrov T5.

| | Comments (0)

Per nulla preoccupati dei continui e ripetuti fiaschi del Terminal, tra un paio di mesi Sofitel aprirà un megahotel e convention center a Heathrow T5. Anzi, ripensandoci, i casini di T5 potrebbero aiutare a raggiungere in fretta il break-even.

Forget about T5.

| | Comments (0)

forget-about-t5.gif

Sempre a proposito di Heathrow, fioriscono le iniziative per evitare T5. Una per tutte: Isango!, sito-blog di viaggi, ne approfitta per identificare
cinque mete Europee raggiungibili (da Londra) senza passare da Heathrow T5.
Qui, via Isango! Newsletter.

How to avoid Heathrow’s Terminal 5.

| | Comments (2)

L’International Herald Tribune pubblica una guida su come evitare il T5 di Heathrow (non è poi così complesso, by the way: è sufficiente evitare BA come la peste e ogni possibile scalo a Londra). Se poi proprio tocca fare scalo a Heathrow, controllate per lo meno se l’arrivo è previsto al T5 o se vi è concessa qualche possibilità di scampo.

Piesse. Ho prenotato il volo per San Diego del due maggio. Delta, of course. Compagnia di cui sto per diventare CEO.

Day 5 at T5.

| | Comments (4)

Anche oggi, a London Heathrow Terminal 5, si replica.

British Airways Plc canceled 54 flights at London Heathrow airport’s new Terminal 5 today as it worked through a backlog of about 20,000 pieces of stranded luggage on the fifth day of disruptions.

E non dite che non lo avevo scritto.

| | Comments (0)

Il terminal T5 di Heathrow, il terminal più tecnologico, sfavillante, connesso, futuristico, spaziotemporale, all’avanguardia del mondo, va a put… rotoli il giorno dell’inaugurazione. E pure il giorno successivo.

It’s being hailed as a national shame that puts London’s ability to host the next Olympics into doubt. Heathrow’s Terminal 5, which was inaugurated by Queen Elizabeth, a highly unusual event, opened yesterday amidst huge fanfare and months of hype and celebratory build-up. It’s turned into a nightmare disaster of chaos and incompetence, leaving over 11,000 passengers affected, and many stranded and angry.

Crossing Itrov.

| | Comments (2)

Nota. Per chi fosse capitato qui per caso: no. Questa non è la storia del dissidente russo Itrov Vladimir Crossing trattenuto da Putin in una remota prigione della sconfinata Siberia. No. Itrov è l’italiano per Heathrow. Crossing sta per attraversare. London è London. Fine nota.

Modi di dire. Arrivo a Itrov alle quattro. Ancora. Faccio scalo a Itrov e ti raggiungo. E poi. Ero a Itrov quando è scattato l’allarme bomba. E poi ancora. Ho dormito al terminal due di Itrov, non era poi così male. Il design, poi, da non perdere. Modi di dire.

Ne cantava le lodi anche il Battiato nazionale: facevo scalo a Itrov, una domenica di Pasqua. Itrov è il terzo scalo del mondo ed il primo in Europa, secondo l’ACI (Airport Council, non Automobil Club). Dopo Itrov, Parici CDG (sidigì), Francoforte, Amsterdam e Madrid. Interessante notare come Itrov abbia una sua ben precisa identità. Itrov non è Londra. Itrov è  Itrov. Un mondo a se. Un segmento spaziotemporale parallelo. Un’area geografica a se stante. Un agglomerato con vita propria.

Read more

giusec’s tweets

Monthly Archives

Photos