Add this site to your RSS reader!


Cronache dalle Primarie 2012

| | Comments (0)

Primarie 2012
Originally uploaded by giusec

Prima vado al seggio uno. La mia sezione non è li e mi dicono di andare al seggio due. Alla scuola rossa. Io vado alla scuola rossa. Pur essendo una scuola, l’età media dei votanti è di settant’anni circa. Io riporto la media a livelli nazionali. Ero già certificato e quindi niente fila. Il vantaggio di vivere alle porte dell’agglomerato. E di avere una sezione del Piddì sotto casa. Prendo il foglietto e la matita. Asia dice ai signori del seggio “mio papà vota Matteo“. Io la guardo e poi voto Matteo. Asia chiede ai signori se può avere una matita come quella che il papà ha usato per votare Matteo. La signora risponde di no. Ne hanno solo tre. Asia ci rimane male. Spero che i due euro servano a comprare qualche matita in più. Poi usciamo e andiamo ai giardinetti. Asia mi chiede chi vincerà. Io non lo so. E non lo sanno neppure ai seggi, dove la perfetta macchina organizzativa del centro-sinistra va a puttane più o meno all’una del mattino.

Leave a comment

(required)

(required)

giusec’s tweets

Monthly Archives

Photos