Add this site to your RSS reader!


May, 2012 Archives

Aeroaperto

| | Comments (6)

Open-air Airport, Palm Springs, CA
Originally uploaded by giusec

Ne ho viste tante girando per gli aeroporti. Ma questa le supera tutte. Palm Springs, California. L’aeroporto è all’aperto. Sto vagando al caldo tra le aiole per cercare il mio gate. Roba da matti.

GC FW

| | Comments (2)

GC FW
Originally uploaded by giusec

A chi indovina cos’è questa roba offro un FW coi fiocchi.

Sushi powered by Confraternita

| | Comments (0)

Yamasushi!
Originally uploaded by giusec

C’è poco da fare. Fare un salto al supermercato quasi sotto casa e trovare un prodotto ‘powered by Confraternita‘ mi provoca tutt’ora una certa commozione. Provatelo. Il migliore d’Italia prodotto in Italia (nella giapponesissima Segrate).

Airworld relax

| | Comments (0)

Raising my shoes standard
Originally uploaded by giusec

HH and how to use them

| | Comments (0)

Visto che è il primo maggio mi permetto di dare una dritta a chi sta cercando di diventare, o tornare ad esserlo, un lavoratore.

Se avete dimestichezza con l’inglese, se siete pronti a spostarvi a Milano o fuori Italia, se se se, vi consiglio di acquistare e leggere questo libro: Headhunters and How to Use Them: A Guide for Organisations and Individuals. Lo trovate su  Amazon, non costa nulla e vi da una serie di dritte e soprattutto una lista di HH che nessun altro libro vi propone. Ho provato a dare un occhio all’iBook store su iPad, ma con ben poca fortuna.

Altrimenti, accontentatevi di tutti i post scritti sugli HH nel corso degli anni su codesto blog, in particolar modo questo e questo. I post con le liste per industria, per la cronaca, sono una sintesi del sopra citato libro dell’Economist.

The passport crisis

| | Comments (0)

Da circa un mese arrivo a Londra e mi tocca star fermo nell’area Immigration per ore. Per la cronaca, si tratta del limbo tra Airworld e la terra ferma, dove in genere si controllano i passaporti, si recuperano i bagagli, si comprano le ultime cosette al duty free, si fa la pipì, insomma tutte cose simpatiche di questo genere.

Fino a un mese fa le cose andavano regolarmente. Atterraggio. Finger. Passaporto (essì, UK richiede il passaporto e non è in area Schengen, sa Iddio perchè). E via. Poi, un mese fa, improvvisamente, sono iniziati i guai.

Ore di fila. Migliaia di viaggiatori ammassati qui e lì, senza logica. Passeggeri, soprattutto Britannici, incazzati neri, forse per lo stupore di ritrovarsi in una situazione da Sud Europa (per la cronaca: in Sud Europa le cose vanno decisamente meglio).

Io ho pensato che ci si allenava per le Olimpiadi. Che importavano passeggeri finti (per un attimo ho sperato che fossero replicanti; ma sudavano e facevano pipì, quindi dovevano essere umani) per fare le prove del casino che si abbatterà su Londra tra due mesi. Poi, ho letto qui. E anche qui. E qui. Ed ho capito.

In breve, il signor C ha ridotto la forza lavoro alle dogane del 20% circa. Tempismo perfetto, visto l’avvicinarsi delle Olimpiadi. BAA ha cercato di metterci una pezza importando personale da altri aeroporti. Non è bastato. Adesso si ovvierà con uno stratagemma per assumere più personale.

Insomma, tutto il mondo è paese. Qui, forse, anche più di altrove.

FuoriSalone duemiladodici

| | Comments (0)

FuoriSalone, Milan
Originally uploaded by giusec

Ho tempo solo adesso di postare (si usa ancora ‘postare’? si dice ‘postare’ in piena era fbucchiana?), dicevamo ho tempo solo adesso di recuperare dal cellulare qualche foto scattata al FuoriSalone e alla Triennale un paio di settimane fa. Belli, come sempre, rappresentano una delle cose di cui Milano, e non solo, dovrebbe essere fiera e che sa fare così bene. Al punto che se l’Expo, tra tre anni, sarà organizzato a mò di supermega-Salone allora qualche remota possibilità che vada bene c’è.

giusec’s tweets

Monthly Archives

Photos