Add this site to your RSS reader!


February, 2012 Archives

Until the end of the world

| | Comments (1)

Scratch map
Originally uploaded by giusec

Adesso negli aeroporti e nelle librerie di viaggi vendono queste mappe da grattare, che tu attacchi al muro di casa e poi ci grattuggi i posti che hai visitato; mappe che servono essenzialmente per ricordarti che non basteranno mille anni a visitare il pianeta e che morirai avendo viaggiato, se ti va bene, per l’1% delle terre emerse.

Comunque ieri ho scratchato un nuovo paese, visto che sono a Toronto e che non avevo mai messo piede da queste parti. Mi hanno detto che l’inverno è stato mite (zero gradi) e che tutti sono tristi perchè quest’anno non hanno “avuto le stagioni” (meno venti gradi). Domani invece sarò a Los Angeles, dove ci sono diciotto gradi e dove devono essere terribilmente depressi per questa storia delle stagioni mancanti.

Qui finiscono le frasi con eh? Sei Italiano, eh? Andiamo a mangiare, eh? Siamo in recessione, eh? Intendo dire, invece di dire isn’t it o quella specie di robaccia britannica (today is a sunny day, isn’t it?) vanno con un più rilassato today is a sunny day, eh? Gli americani li prendono per i fondelli e qui in azienda hanno pure fatto dei gadget con su scritto “Canadian, eh”. Mi chiedo cosa avrebbero fatto a Milano o a Napoli.

Come perdere le proprie primarie

| | Comments (1)

Il PD si rivela l’unico partito al mondo capace di “perdere” alle proprie primarie. Così almeno ha dichiarato il signor Bersani (un altro B… oddio, basta, per favore). Aggiungendo che le “regole delle primarie vanno cambiate”. Dimostrando di non aver capito: 1) che alle primarie si vince sempre, per definizione; 2) che le primarie hanno funzionato alla grande, a Milano e a Genova; 3) che ciò che è accaduto a Milano e Genova si ripeterà sistematicamente nelle altre città se lui e gli altri dinosauri del suo partito non si sveglieranno dal letargo. Concita De Gregorio da una buona lettura dei fatti, qui.

Últimas noticias del Sur

| | Comments (0)

Últimas noticias del Sur
Originally uploaded by giusec

Un altro libro per vagabonders, quello di Sepulveda e Mordzinsky. Il Sur è, inutile a dirsi, la Patagonia. Qui, la presentazione del libro. Qui, la galleria fotografica.

Il compleanno della Feltri

| | Comments (0)

10 anni Feltrinelli Piemonte Milano – Vinicio
Originally uploaded by giusec

Ieri alla festa per i dieci anni della Feltrinelli Piemonte di Milano c’era tanta gente simpatica, e qualcuno anche un pò meno simpatico (rappresentanti delle autorità cittadine sulla breccia e in declino, invitati a testimoniare il nulla). Però in fondo è stata una bella festa, e a pensare che son passati già dieci anni dall’apertura di questo bel posto che alle varie Barnes&Noble e Borders gli fa un gran baffo mi viene quasi un pò di commozione.

Speaking with B

| | Comments (1)

The Atlantic pubblica una lunga intervista a B, qui. In versione integrale. I signori di the Atlantic ci vanno leggerini; considerato che il personaggio ha portato al disastro una intera nazione.

Freschetto

| | Comments (0)

Ice age, Milan, Feb 2012
Originally uploaded by giusec

Stavolta garantisco, non è il solito titolo del Corriere.

L’Anno del Dragone

| | Comments (0)

Interviews @ Chinese New Year
Originally uploaded by giusec

Per la prima volta nella mia vita ho visto il dragone che sfilava per le strade di Londra, durante l’inaugurazione dell’anno del Dragone – appunto. Well, in realtà ho intravisto il Dragone, piccoletto, tra la folla, lontano, all’orizzonte. Well, a dirla tutta ho intravisto il Dragoncino piccoletto sul megaschermo sul quale proiettavano le immagini del Dragone reale. Insomma, un Dragone di terza mano, ma comunque ero lì, in mezzo ad una folla di turisti italo-spagnoli, mentre i cinesi e gli inglesi erano a casa bel-belli a gustarsi un piatto di riso alla cantonese (o di fish and chips, naturalmente).

La gecocar è quella più a destra

| | Comments (0)

La gecocar è quella più a destra
Originally uploaded by giusec

Anche quest’anno non poteva mancare il solito post sulla solita meganevicata nella solita Milano. Qui ormai nevica da più di ventiquattr’ore e domani prevedo un gran bel casino, visto che le intenzioni sono di continuare tutta la nottata.

Al telefono con una collega russa sono stato ridicolizzato da un “oggi ci sono meno quindici gradi e sono in ufficio” ma mi sono rifatto alla grande dopo un “qui non nevica da settimane” pronunciato inavvertitamente da una svedese.

Su Flickr alcune foto della nevicata – per essere precisi, le foto sono state scattate da Grotta 4, a sud-est dell’agglomerato.

giusec’s tweets

Monthly Archives

Photos