Add this site to your RSS reader!


Letture estive per vagabonders

| | Comments (1)

Il sogno del Celta, Mario Vargas Llosa, nobel per la letteratura nel 2010.

“Con gli anni Roger Casement giunse alla conclusione che l’eroe della sua infanzia e della sua gioventu’ era uno dei mascalzoni piu’ privi di scrupoli che l’Occidente avesse vomitato sul continente Africano”.

Il mascalzone, per la cronaca, era Henry Morton Stanley.

Comments

… …….Nella vita ci vuole equilibrio…Non vorrei che col terremoto che sta investendo Silvio Berlusconi avesse a traballare dalla poltrona di ministro Mara Carfagna se la Mara si sente traballare apra le cosce!…Melchiorre Gerbino – …Nadi Fiji 9 luglio 2009 …..Centro Sociale Conchetta tempo di spalare via merda e fare entrare aria pulita!…Parlando di bolscevichi se dopo Chernobyl Mikhail Gorbaciov si ridusse sul palco del Festival di San Remo con la moglie e il piattino dellelemosina e Achille Occhetto al servizio della CIA alle dipendenze dirette di Antonio Di Pietro Massimo DAlema al servizio dellOpus Dei chi pu sorprendersi se un pidocchio come Primo Moroni si sia ridotto a lavorare per la Questura di Milano?!……Ovviamente una volta che la Questura di Milano lo infiltr nel Centro sociale Conchetta la sua figura fu esaltata come il sistema fa dabitudine con le spie al presente con Oreste Scalzone e non manc allora Primo Moroni di fare la sua parte. …Egli present Valter ai ragazzi del centro e simpegn con tutta la sua autorevolezza perch Valter fosse assegnato alla porta al controllo di quanti entravano in Conchetta e ne uscivano Valter una brava persona ma se in un paese democratico un poliziotto deve essere assegnato alla porta di un centro sociale ci stia in uniforme e non camuffato da rivoluzionario ….E Primo Moroni introdusse in Conchetta sbandierandolo come un rivoluzionario sessantottino lagente Andrea Bellini che non una brava persona perch prova pi piacere di quanto non dovrebbe nel fare il lavoro che fa….Chi poi volesse conoscere la vergognosa messa in scena che Primo Moroni mont perch il manoscritto di Melchiorre Gerbino sulla storia di Mondo Beat gli venisse derubato dalla spia Gianni De Martino che lo pubblic con la Castelvecchi avendolo stravolto e banalizzato come volevano in Vaticano trova tutto ci descritto nellultimo capitolo della storia di Mondo Beat pubblicata nel mio sito….Ma quello che io trovo ancor pi insopportabile che Primo Moroni ci abbia lasciato in eredit sua figlia Maysa la quale non perde occasione per celebrare la figura di suo padre. Pur nella commozione che solleva il ricordo di tanto luminoso evento del passato in qualit di direttore del Vafusex non posso sottrarmi dal guardare con lucidit al presente in particolare alle ragazze e ai ragazzi che frequentano la scuola dellobbligo e sono nellet della pubert.

Leave a comment

(required)

(required)

giusec’s tweets

Monthly Archives

Photos