Add this site to your RSS reader!


Modi diversi di dare il benvenuto

| | Comments (1)

Appena arrivato. Radisson Blu Anversa. Belgio. Tutto รจ grigio. Mi sono fatto 500 metri a piedi. I lavori in corso impediscono ai taxi di passare. Arrivo in Hotel. Check-in. Do la carta gold Radisson. La signorina mi sorride.

Buona sera. Potrei avere passaporto e carta di credito?

Una settimana fa, Londra, Crowne Plaza Victoria. Check-in. Do la carta gold Crowne Plaza. Tornavo in quell’hotel dopo tre mesi di assenza. La signorina sorride.

Welcome back, Mr. GC! We are glad to see you here.

In camera ho trovato una lettera di bentornato (non benvenuto; bentornato), con frutta e bibite.

Sono i piccoli particolari, che fanno la differenza.

Comments

Anche la Emirates per un po’ di tempo ha avuto la simpatica abitudine di mandare in giro una hostess a imbarco completato a salutare personalmente i passeggeri “piu’ affezionati”. Recentemente hanno smesso; immagino che il numero di frequent travellers sia aumentato cosi’ tanto che avrebbero dovuto salutare mezzo aereo.

Leave a comment

(required)

(required)

giusec’s tweets

Monthly Archives

Photos