Add this site to your RSS reader!


L’analista

| | Comments (4)

Devo incontrare un analista di mercato, a Londra. E ne parlo qui in ufficio e dico alle tre vado a prendere il treno; ho un meeting con l’analista in centro. Mi guardano così, come per dire oh, mi dispiace; qualche problema? Io non capisco, sono tutti pieni di attenzioni oggi. Mi offrono il caffè, mi chiedono se c’è qualcosa che non va, se sto bene, come vanno le cose. Io sono sorpreso da tutte queste attenzioni, ma accetto volentieri il caffè e mi siedo al tavolino. Poi mi scappa un vediamo un pò se riusciamo a ottenere i trend corretti quest’anno e improvvisamente la gente si alza, dice ah, ok e mi lascia al tavolo, solo, col mio caffè.

Comments

Questa me la devi spiegare…non ho capito la motivazione del loro comportamento.

Dai, Mauro, mi meraviglio di te :)

Ecco l’importanza di una Emoticon; se a fine frase avessi usato ” ;-) ” forse l’ironia della mia frase sarebbe stata colta. Diciamo che se lavorassi nella Pubblicita’ mi avrebbero subito silurato :)))))))

Ma pensa un pò. Mi stai facendo rivalutare le faccine.

Leave a comment

(required)

(required)

giusec’s tweets

Monthly Archives

Photos