Add this site to your RSS reader!


Security.

| | Comments (1)

Port Harcourt, Nigeria. Le poche volte che ci muoviamo fuori dalla prigione Le Meridien ci muoviamo in carovana. Quattro, cinque SUV neri, vetri anneriti, in mezzo. Due furgoni bianchi aprono e chiudono la carovana. Si va con le doppie frecce e la sirena, lungo tutto il tragitto. Le auto si spostano dal centro della strada per cedere il passo. Le guardie armate sui furgoni. I SUV a distanza ravvicinata per evitare che qualcuno possa infilarsi in mezzo e spezzare la catena.

Penso di essere dentro un film e che è una cosa che assolutamente mi mancava e poi mi rendo conto dei pensieri patetici e me ne vergogno un pò.

Tra pochi minuti si parte. Le guardie sono pronte. Gli autisti dei SUV ci invitano a salire. Si accendono le sirene. Si tirano su i finestrini.

Si va a cena al ristorante dietro l’angolo.

Comments

Non si puo’ certo dire che sei capitato in un posto noioso!!!

Leave a comment

(required)

(required)

giusec’s tweets

Monthly Archives

Photos