Add this site to your RSS reader!


Le Madonne.

| | Comments (0)

Orfano dell’Algeria ho pensato di fare un giro in centro a Milano e di ritrovare un certo Arabic flavor, così da rendere la cancellazione del viaggio causa nube islandese più accettabile al mio subconscio – ancora proiettato in una certa atmosfera arabo-mediterranea.

Ho vagato un pò, poi mi sono arreso. Milano di arabo ha ben poco, in centro. Ho pensato allora di spostarmi in zona Padova, ma ormai era tardi e così ho vagabondato un pò dalle parti di Piazza Meda. Poi ho visto due donne col velo.

Due settimane fa, in Tunisia, Asia aveva visto delle donne velate, passeggiare per il resort. Era la prima volta che ne vedeva così tante, in giro, a passeggio, attorno a lei. Veli leggeri, quelli tunisini, che coprono solo i capelli. Papi, guarda! Le Madonne!

Le Madonne passarono oltre. Djerba è piena di Madonne. Penso a quanto sia romantica la definizione data da parte di una bimba di cinque anni e quanto sia profondamente diversa, invece, dalle definizioni xenofobe che cercano di imporci, da qualche anno, i bifolchi ignoranti della Lega. Anche ieri le Madonne sono passate oltre. Io ho continuato a vagare per il centro di Milano prima di chiudermi, inesorabilmente, in una ben poco araba ma sicuramente familiare Feltrinelli.

Leave a comment

(required)

(required)

giusec’s tweets

Monthly Archives

Photos