Add this site to your RSS reader!


The GMAT scandal.

| | Comments (0)

Non tutti sanno che per accedere ad un MBA bisogna passare una serie di test. Non tutti sanno che uno dei test più duri è il cosiddetto GMAT (Graduate Management Admission Test). Non tutti sanno che esistono libri e siti web per prepararsi a superare il GMAT. Non tutti sanno che uno dei siti più quotati era Scoretop.com.

Era. Perchè sembra che abbia iniziato a smerciare domande e test reali - nel senso che si trattava di domande “live”, effettivamente in uso o che sarebbero state usate – per la modica cifra di trenta 30 dollari. Poi il sito è stato chiuso dall’autorità proprietaria del GMAT e adesso tutti coloro che si son preparati all’esame via Scoretop.com rischiano l’annullamento del loro esame. E, peggio, l’annullamento della loro ammissione MBA. In tutto circa seimila studenti nel mondo.

Che poi è una gran bella stronzata, se ci si pensa, perchè ci si potrebbe domandare come potessero essere a conoscenza, gli studenti, che il materiale non era autorizzato. E la risposta del”autorità, GMAC, non aiuta certo a chiarire.

Q. How can students know what test prep material is legitimate and what’s fishy? A. Any test preparation organization advertising “real GMAT items” is guilty of lying, stealing or both. In preparing to take the GMAT test, potential test takers should steer clear of these organizations as they can be harmful to their future. There are many reputable test preparation organizations available that do not make these claims.

Qui la storia. Qui le domande e risposte all’autorità. Qui il sito ormai sotto sequestro.

Leave a comment

(required)

(required)

giusec’s tweets

Monthly Archives

Photos