Add this site to your RSS reader!


Déjà vu.

| | Comments (2)

Breve riepilogo. Il Governo (vecchio) pubblica tutti i contributi per l’editoria, su web. Scopro il link grazie a Stefano Quintarelli. Poi, 24 ore dopo, arriva il nuovo Governo ed il sito sparisce. Qualche dato però lo avevo recuperato. Così, per i miei cavoli personali. Dati parziali, certo. Ma sempre meglio che un The page cannot be found. Eccoli.

Quotidiani

  • AVANTI!   € 602.024,10
  • DEMOCRAZIA CRISTIANA   € 157.545,68
  • LIBERAZIONE GIORNALE COMUNISTA   € 3.718.490,08
  • PADANIA (LA)   € 4.028.363,80
  • RINASCITA DELLA SINISTRA (LA)   € 907.314,84
  • SECOLO D’ITALIA (IL)   € 3.098.741,40
  • UNITA’ (L’)   € 6.817.231,05
  • CAMPANILE NUOVO (IL)   € 1.153.084,00
  • FOGLIO (IL)  € 3.511.906,92
  • NUOVO RIFORMISTA   € 2.179.597,05
  • MANIFESTO (IL)   € 4 .441.529,33

Radio

  • RADIO 24   257.448,96
  • RTL 102.5   59.725,60

Comments

quindi: il vecchio governo fa finta di essere contro il finanziamento ai giornali (veri e supposti tali) che pur sosteneva, mentre il nuovo non fa neppure finta?

Si. Così è, pare.

Leave a comment

(required)

(required)

giusec’s tweets

Monthly Archives

Photos