Add this site to your RSS reader!


Cristo si è fermato a Rogoredo.

| | Comments (5)

La prima notizia ha dell’incredibile. L’aria condizionata sbarca sulla metro milanese. Non so se piangere per la gioia (è la felicità, non la fermata – questa battuta è orrenda e solo i milanesi la capiranno) o che altro. Certo, mica dappertutto. Solo la linea 1. E mica dappertutto sulla linea 1. Solo sul 30% dei treni della linea. Ma vabbè, non stiamo a guardare queste sottigliezze.

Poi arriva un’altra rivoluzione. Porta Genova chiude e tutta la baracca si sposta a Rogoredo. Passante ferroviario incluso. Adesso, a giugno. Con annessa ristrutturazione di Rogoredo e nascita delle nuove linee S.

Io lo so cos’è. E’ il nuovo miracolo lombardo (o la rinascita lombarda. O la primavera del popolo delle libertà lombarde. O vedete un pò voi).

Comments

ma Rogoredo non è a sud-est della città, mentre Porta Genova a sud ovest?

Esatto. Ma Rogoredo è fuori città. Porta Genova dentro. Pieno centro. Rogoredo probabilmente smisterà il traffico in arrivo dalla Lombardia sud.

e a porta genova cosa mettono? Carrozze ristorante FSmosfera? (come ATMosfera, gli unici tram che un sacco di possessori di SUV prenderebbero mai…)

Smantellano tutto e fanno un lago artificiale che si collegherà alla darsena coi nuovi navigli.

Scherzo, dai, non ho idea.

speriamo che la moratti non ti legga…

Leave a comment

(required)

(required)

giusec’s tweets

Monthly Archives

Photos