Add this site to your RSS reader!


Yes, we could.

| | Comments (0)

MXP. Parto. Qualche ora di black-out informativo. Arrivo a Monaco. Piove. Il bus aspetta sotto. La pensilina non c’è, e così ne approfitto per una doccia salutare. La valigia è al nastro docici. Meglio, dovrebbe essere al nastro dodici. Mailand prima di Kattowiz, prima di Leipzig e prima di Vattelapeschen. Però le valigie di Mailand arrivano per ultime. La mia: l’ultima delle ultime. Intanto leggo i risultati sul BlakBerry: Veltroni telefona a Berlusconi e… Una mezz’ora e sono in Hotel.

I miei dati sono scomparsi dal databèis dell’NH e così mi tocca ricompilare il fogliettino. Salgo su. Il cavo per la connessione è in reception. Scendo giù. Mi danno il cavetto. Risalgo su. La chiave non apre. Torno giù.

In un altro frangente mi sarei incazzato. Avrei urlato, imprecato. Oggi no. E’ la punizione che ci tocca. Mettiamoci il cuore in pace. Da oggi ha inizio il declino. E’ ufficiale, signori: il declino. I nostri dati non saranno più riconosciuti dagli Hotel del globo. Nessuna pensilina ci accoglierà ancora, in Europa. Le nostre chiavi non funzioneranno. Mai più. Ce lo meritiamo, noi Italiani. E’ l’inizio del nostro declino.

Yes, we could. Domani, forse. Per oggi basta però.

Leave a comment

(required)

(required)

giusec’s tweets

Monthly Archives

Photos