Add this site to your RSS reader!


A proposito di bambini, di linguaggi e di apprendimento. Il Dr. Michael Merzenich della UCSF afferma che è possibile programmare il cervello dei bambini fino ai 9 mesi di vita così da renderli (successivamente) capaci di parlare una seconda lingua.

The researcher [UCSF’s Michael Merzenich] talks about the fact that you can “program” his/her brain to be able to pick up a second language later in life by “throwing” the sounds of the second language at the baby in the first 9 months, even if then you stop exposing him/her – the changes in the brain will be done and he/she will be ready.

Il video integrale è qui. La parte relativa al linguaggio dei bambini parte al minuto 18:30 e dura un paio di minuti. Riepilogando, se dal giorno zero al nono mese abituate il cervello del bambino al suono di una lingua straniera, lo programmate automaticamente all’apprendimento della lingua stessa.

Se avete un bimbo<9 mesi: provate. Se non lo avete: fatelo e poi fatemi sapere.

Piesse. Ho trovato su internet suoni e pronuncia del babilonese antico. Adesso proviamo con Maya.

Comments

Fatto. Funziona a meraviglia…

Maddai. Col babilonese?

No. Con l’italiano.
Comunque, va da sè che non vale solo per i bimbi. Questa plasticità il cervello la conserva. Io col tedesco e col jap ho fatto lo stesso. E non avevo certo qualche mese quando ho cominciato ad impararli.

Leave a comment

(required)

(required)

giusec’s tweets

Monthly Archives

Photos