Add this site to your RSS reader!


The pursuit of food (and happyness).

| | Comments (0)

Fine meeting. Nove e trenta. Ora di cena. Faccio un salto nella zona commerciale qui dietro, alla ricerca del cibo. Mi va di mangiare Tex-Mex e parcheggio di fronte a Miguel. Chiuso. Riprendo l’auto e vado al sushi bar. Chiuso. Eppure sono le nove e quarantacinque. Vado alla steak-house: chiusa. Vado qui: chiuso. Vado lì: chiuso. Finalmente trovo Peppino’s. E si, è aperto.

Peppino’s offre delle pizze sorprendenti, che gentilmente rifiuto. Però c’ha pure la celeberrima Pasta Alfredo e la Pasta alla Pesto (non è un errore, è la pasta alla pesto), ma anche gli Eggplant Rolliatini (credo tipici del Casertano) e gli emiliani Baked Cheese Tortellini. Per i palati sopraffini c’è la Pasta alla Fra Diavlo, nota ricetta del Cremonese, gli Shrimp Ferranzano, dalla costa Amalfitana, per non parlare dei veneti Mostacciolli. E il clou della serata è il Chicken alla Peppino, solo per i veri gourmet. Il tutto condito con creamy italian.

Per la cronaca, ho preso una pizza margherita.

Leave a comment

(required)

(required)

giusec’s tweets

Monthly Archives

Photos