Add this site to your RSS reader!


Thousand Miles.

| | Comments (0)

Lo sapevamo. Adesso, però, la conferma. Le miglia Alitalia si spengono a fine dicembre. Meglio spenderle. Altrimenti, puf!, svaniranno, come quelle lacrime nella pioggia di bladerunneriana memoria. Ricevo da Alitalia.

L’attuale edizione del Programma MilleMiglia, lanciata nel Gennaio 2003, terminerà il 31 Dicembre 2007, come indicato nel Regolamento e in conformità alla normativa sulle operazioni a premio, che ne fissa in 5 anni la durata massima. 

In realtà, abbiamo tempo fino al 30 giugno per spendere le miglia restanti. Sempre da Alitalia.

Le miglia accumulate entro il 31 Dicembre 2007 potranno essere utilizzate fino al 30 Giugno 2008 per richiedere e ottenere i premi in base alle tabelle attualmente in vigore. Oltre il 30 Giugno 2008, le miglia residue decadranno di validità. 

Morale, c’è ancora un annetto di tempo. Ci si offre così un’occasione impagabile di acquisto incodizionato e non richiesto.

  • Si può volare aggratisse a Brindisi, Cefalonia o, chessò io, Saragoza. Poi si sta lì una mezz’oretta, solo per prendersi un caffè (un cortado, a Saragoza), e poi si torna indietro;
  • o si può upgradare il proprio biglietto viaggiando tra quegli spendidi viaggiatori che vanno in business;
  • o ancora si possono spendere le miglia comprando vari aggeggi nello store Alitalia (imperdibile l’aeretto da poggiare sul comodino o dietro il sofà);
  • o si possono acquistare azioni Alitalia, destinate ad un crollo definitivo in caso di bancarotta o ad una memorabile rivalutazione nel caso di un serio piano industriale che richieda la dipartita di migliaia di esuberi (cosa che non accadrà mai, in Italietta);
  • oppure si può partecipare all’asta dell’azienda in concorrenza con AirOne e Aeroflot (sono andati via i Russi? Sono già andati?). In questo caso bisognerà solo registrare un’azienda (chessò io, la giusecfly) e il gioco è fatto. Vedo già il titolo, sul Corriere. Senzazionale! giusecfly acquista Alitalia grazie alle miglia del suo CEO.

Insomma, un mondo si chiude ma se ne aprono mille altri, paralleli. Che dire. L’intera comunicazione di Alitalia è qui. Godetevela.

Leave a comment

(required)

(required)

giusec’s tweets

Monthly Archives

Photos