Add this site to your RSS reader!


Apocalittici e non integrati.

| | Comments (0)

I recenti fatti di Chinatown, a Milano, a prescindere da come siano andate realmente le cose, mostrano quello che è il livello di integrazione di una delle maggiori comunità di cittadini immigrati in città: nullo.

Milano in questo senso non è poi così diversa dalle altre grandi megalopoli Europee. La città continua a mostrare diffidenza nei confronti di tutti gli immigrati. Dei cittadini Musulmani. Delle moschee. Dei riti non appartenenti alla sua storia. Mostra diffidenza nei confronti dei Cinesi. Degli Africani. Degli Europei dell’Est. Si salvano forse i Filippini, grandi lavoratori, e pertanto vicini all’anima lombarda.

La realtà è che Milano non ha ancora capito. E i tanti anni di governi di centrodestra non hanno, ahimè, aiutato a capire.

Leave a comment

(required)

(required)

giusec’s tweets

Monthly Archives

Photos