Add this site to your RSS reader!


Think global. Blog local.

| | Comments (0)

Lui ne è uno dei teorizzatori nostrani. Axell. Ne ha parlato anche il sottoscritto, parecchie volte, su g&f. Mi riferisco agli Urban Blogs. Che poi fuori dall’Italia sono anche noti come Metro Blogs. Questo, ad esempio, è il loro aggregatore (portale non si usa più, corretto?). Interessante notare che:

  • non ci sono Italiani. Neppure a pagarli;
  • se si prova a chiedere di collaborare non c’è verso di scegliere una città Italiana che non sia Roma. Che sarà pure la Capitale, ma non è detto che concentri il 100% dei bloggers Italici capaci di scrivere in inglese.
  • La cosa è ancora più ridicola se si osserva come sia possibile scegliere Graz, Roanoke e Winston-Salem (adesso ditemi dov’è Winston-Salem, così, su due piedi).

Insomma. Think global. Blog local (meglio se a Winston-Salem).

Leave a comment

(required)

(required)

giusec’s tweets

Monthly Archives

Photos