Add this site to your RSS reader!


May, 2005 Archives

Copenaghen. Anzi, no. Copenhagen. L’acca al posto giusto. Please. Dieci gradi. Piove. Vabbe’. Sempre meglio dei trenta di Milano. Aeroporto. Taxi. Trecento corone. Corona. Che e’ la corona. Perche’ hanno le corone. Quanto sara’ una corona. Geco6 mi suggerisce via essemesse un cambio di uno a tre, ma la cosa e’ impossibile, non puo’ essere, ma no, suvvia, un taxi non puo’ costare milleottocento euro (*). Eppero’. Se fosse davvero cosi crollerebbero tutte le teorie del signor Silvio B., l’euro stronzo, e le massaie, e la spesa oculata e i playboy e il benessere e le vacanze e il PIL e tutto questo genere di cose.

Arrivo in hotel. Non c’e’. La reception. Non c’e’. Sparita. Non c’e’ la reception. E non c’e’ anima viva. Sembra di essere a Milano a ferragosto. E allora suono. Entro. Non c’e’ mica. La reception. C’e’ un tavolino pero’. Un tavolino rotondo. Una chiave. Una chiave a mio nome. La prendo. Salgo in camera.

Domani si inizia. E nel frattempo mi godo i dieci gradi. Prima di tornare nell’inferno meneghino.

(*) poi ho pure scoperto che una corona e’ zero-punto-tredici euro. Una corona. Zero punto tredici. E mi sono sentito risollevato. Parecchio.

Il fottuto synch.

| | Comments (0)

Trenta gradi. Grotta. Ultimo trasferimento file prima della dipartita. Strano. Rester

I dannati della Est.

| | Comments (0)

Sette e trenta. Ventisei gradi a Milano. La Tange Est

Dialettica e altri derivati.

| | Comments (0)

Ora. Gli altri ti attaccano. Dure verit

Gi

Una giornata no per Giacomo Bellavia.

| | Comments (0)

Catania. Giacomo Bellavia si sveglia. Oggi ha i coglioni girati. Ha dormito male. La caponata forse. O la pasta alla norma. Chiss

Uno dei meno amati d’Europa.

| | Comments (0)

Ecco un gustoso articolo (Come. Come su cosa? Sul miracolo italiano. E sul signor Silvio B. chiaramente. E su che altro, senn

Benvenuti a Berlino.

| | Comments (0)

Berlino ti accoglie con un aeroportino. Il Tegel. Tanto povero e spoglio che non si addice per nulla alla capitale della possente Germania, un tempo locomotiva d’Europa e ora simbolo dell’unit

Share Skype

| | Comments (0)


Anche Skype ha un blog, adesso. E’ Share Skype. Per informare sulle ultime novit

Giorgio Pengstaller si sveglia.

| | Comments (0)

Domenica. Giorgio Pengstaller si sveglia. Febbre. Trentasette. No. Trentotto. No. Trentanove. Decide di restare a casa. Vuole dormire un p

giusec’s tweets

Monthly Archives

Photos