Add this site to your RSS reader!


April, 2005 Archives

Perch

| | Comments (2)


Li avrete visti sui quotidiani. Corriere. La Stampa. Repubblica. Il Sole. (No, la Padania non so. Non la compro, ultimamente). Ma anche tivv

La multicultura e le sue nuove regole.

| | Comments (0)

Il frutto della globalizzazione. Del multiculturalismo. Della confusione etnica. Vilanova. Paesino sul mare. A due passi da Barcellona. Ristorante La Vaquita. Ha pure un sito, lo scoprir

Per chi avesse perso la prima parte, eccola qui.

Ora, dicevamo, bisogna anzitutto imparare a distinguere il nome dell’head-hunter. Nome che non può – no, non può, proprio non può – essere Lavoriamo Insieme Amici Miei oppure Vivi e Lavora com Gioia e Beatitudine, ma deve avere uno stile un pò speciale, ad esempio una cosa tipo Sbrudzell & Robinson & Sons o anche Wolverine & Russell Executive o giù di lì. Insomma, ci siamo capiti.

Altra cosa fondamentale da sapere: il civvì non serve a nulla. Zero. Nada. Inutile inviarlo. Non serve. A nulla. Tutto funziona tramite le relazioni. Complesse relazioni. Referenze. Networking. Bisogna sperare, pertanto, di essere già in contatto con il cugino del fratello dell’amico del collega della nonna della segretaria del socio della Sbrudzell & Robinson di turno, così da stabilire un primo inestimabile punto di contatto. Non sempre però ciò accade. O magari accade, ma se si ha sfiga e muore la nonna della segretaria la catena si fotte prima del previsto e si resta spiazzati. In tal caso vale la regola dell’autopresentazione.

Read more

Quieles la cuenta pol favol?

| | Comments (0)

Non potete immaginare. Mai visto prima. Non potete. Immaginare. Quanto sia divertente andare ad un ristorante cinese. A Madrid. I cinesi parlano uno spagnolo fantastico. Divertente. Interessante. Il cignolo. E, guarda un p

Questo post farà felici molti blogger. E molti altri, non blogger, passati qui per culo o per puro caso (ricerche con Google, link errati, crash di IE e tutto questo genere di cose). Vedremo infatti come inviare il proprio civì (CV) all’azienda di recruitment giusta e come avere successo nella selezione. Non che io sia un grande esperto di questo genere di cose. No, no. Ma qualche offerta dopo l’MBA è arrivata. E ciò che ho imparato lo spiattello. Qui.

Ora la prima regola è: se l’head hunter (il Cacciatore di teste) non ha un nome pazzesco, un nome impossibile, impronunciabile, irripetibile, mollate immediatamente tutto. Offriranno solo lavori di scarto. Lavorucoli di seconda mano. Niente a che fare con la nostra ricerca di posizioni executive. Mai fidarsi dunque di aziende dal nome come Lavora con Noi, o Man at Work, o anche Work is so Beautiful o ancora Working Right All Day All Night. No. No, no. Fidatevi invece di Rossbrundel & Strainbow. O di Sprainfield & Gossbindher. O Sbraithouldgonov & Brothers & Randystuard & Sons. Questi si che vi introdurranno nel fatato mondo executive. A questo punto, individuati due o tre head-hunters dal nome pazzesco (conviene sempre premunirsi di qualche nome di scorta, che il mio metodo non è mica infallibile) si passa al contatto diretto.

Read more

Hasta luego, Madrid.

| | Comments (0)

Domani, Madrid. Oggi, in realt

Torino e i libri.

| | Comments (0)

Ma tu guarda. Torino. Capitale mondiale del Libro 2006. Qui. E chi se lo aspettava. Beh, no. In realt

Il “Residual Value of a Customer”

| | Comments (0)

Ne avevo gi

L’ultimo regalo del signor Silvio B.

| | Comments (0)

Venticinque aprile. Liberazione. Non ancora dal signor Silvio Berlusconi. Ma manca poco, ormai. Nel frattempo, nuovo esecutivo. Nuova lista di Ministri. Nuova???

Gianfranco Fini, Enrico La Loggia, Mario Baccini (no, non

Fri is a megic nambar?

| | Comments (0)

Tre. Notavo qualche tempo fa le offerte Tre. Passaggi a diciannove euro. Offerte tariffarie a partire da nove. Telefonini a prezzi impensabili. E la migliore tecnologia mobile

giusec’s tweets

Monthly Archives

Photos